CAMBIA LINGUA

Il mio 2009

Se da un lato il ciclismo mi sta regalando tantissime soddisfazioni, ciò che però mi sta esaltando sempre più è la continua voglia di esplorare il territorio con gli scarponi ai piedi.
Ed è quindi giunto il momento di proporre una serie di fotografie che, brevemente, riassumono la mia attività escursionistica dell’anno solare.
Buona visione e un saluto a tutti
Davide
La ferrata del Venticinquennale ai Corni di Canzo


La selvaggia Val Codera


Panoramica dal Laghetto dei Corni Neri

Gran Paradiso dal Rif. Chabod
La via del Caminetto sul Grignone


Aspettando invano la skyrace…


Pizzo Ligoncio, Cima della Sfinge e Pizzo dell’Oro Meridionale dal Rif. Omio


Val Porcellizzo…da trattenere il respiro…

Le cenge attrezzate lungo la discesa dal Passo Camerozzo…
…verso il bivacco Molteni-Valsecchi


Cima di Zocca dal Rif. Allievi


La splendida Valle del Ferro

Le forme più bizzarre del granito


…e non poteva mancare un “giretto” al Rif. Donati, nelle Orobie Valtellinesi

ritorno al nord!

Ancora passi ma più familiari: il trekking in Dolomiti! Da La Plose al passo Falzarego…

Gruppo sempre numeroso (in 16), con Lorenzo, Giovanni e Michele giovani alpinisti alle prese con il loro zaino un po’ più pesante del solito: sembrava quello dei giorni di scuola!!!
In cinque giorni abbiamo percorso alcuni sentieri delle dolomiti passando dalle Odle, il Puez, attraversando la Val Badia, per raggiungere l’Alpe di Fanes e il piccolo Lagazzuoi con gallerie, trincee, baracche e postazioni austriache e italiane della Grande Guerra.

Davvero un bellissimo percorso che ci ha continuamente stupito!

Ciao a tutti…
Marco e Chiara

Tutti in vetta al Sass di Putia

Le Odle

Immancabile… lo strudel! Ma la panna è già stata divorata!
Il santuario e alle spalle la parete del Sasso della Croce
Alpinisti alle prese con il Sasso
Due amici e… la montagna!
In vetta al Monte Cavallo

Il cammino

Ciao a tutti!
raccolgo l’invito di Nando…

Quest’estate ci hanno accompagnato i passi di un cammino, l’incontro e la condivisione….
Non è facile raccontare e lascio solo qualche immagine del “Cammino” da La Verna ad Assisi ripercorrendo le strade di Francesco…. a voi i commenti!

Marco e Chiara

Solo qualche indicazione… magari ci si perde!
Paesaggio umbroAl riparo dalla grandine in sagrestia!
Un saluto al pubblico!

Questo è un eremo!!!
Finalmente in vista di Assisi!