CAMBIA LINGUA

XXIII RASSEGNA FILM DI MONTAGNA GAP

Anche quest’anno il Gruppo Alpinistico Presolana,

con il Patrocinio del

Comune di Scanzorosciate – Assessorato alla Cultura

realizza la

XXIII RASSEGNA FILM DI MONTAGNA

 

con il seguente palinsesto:

 

…nelle terre selvagge…

Venerdì 23 novembre 2018

LA TERRA BUONA di Emanuele Caruso (Italia 2018 – 110’)

Al confine con la Svizzera, in Val Grande, c’è la zona wilderness più grande d’Europa (152km quadrati). Dove non ci sono strade, negozi, paesi, pali della luce o segni dell’uomo. In questa natura incontaminata vive ancora un’ultima persona. Padre Sergio, monaco benedettino di oltre 80 anni, ha passato quasi tutta la vita in una vecchia baita che lui stesso ha ricostruito. Con il monaco abita anche Gianmaria, un piccolo e tozzo uomo dal fare buono, che da diversi anni assiste Padre Sergio in tutti i suoi bisogni. Di ritorno dal paese più vicino per provviste, a 4 ore di cammino fra i monti, Gianmaria si presenta con due persone mai viste prima. Sono due ragazzi disperati e assolutamente molto preoccupati. Sono stremati dalla fatica per il lungo cammino e stranamente non sono lì per incontrare il vecchio monaco. Stanno invece cercando un’altra persona che, in gran segreto, è ospite da Padre Sergio da oltre un mese, al quale i due nuovi arrivati presentano una richiesta che non può aspettare. Di vita o di morte. Così, il loro arrivo, stravolgerà e metterà a rischio per sempre la pace e la serenità di uno degli ultimi angoli di Paradiso rimasti in Terra

 

…volare alto…

Venerdì 30 novembre 2018

FLYING OVER EVEREST di Fabio Toncelli (Italia 2004 – 54’)

Per la prima volta un uomo ha sorvolato l’Everest con un deltaplano. La storia, il mito, le leggende dell’antica terra himalayana fanno da sfondo al racconto ed alla tensione che cresce mentre per Angelo D’Arrigo, istruttore di parapendio e deltaplano, guida alpina e maestro di sci, si avvicina il giorno della verità. Venti che soffiano ad oltre i 200 km orari e repentini cambi di clima, e scoprire, alla fine, che il tempo potrebbe non bastare per tornare indietro. Un documentario sulla preparazione, la tensione e il rischio estremo, con immagini esclusive dell’Everest visto dall’alto, di questo uomo che ha fatto del volo la sua vita.

In collaborazione con la Cineteca del CAI Centrale di Milano

IEE ’73 – ITALIAN EVEREST EXPEDITION 1973 (Italia 2003 – 20’)

Il ricordo della prima salita italiana all’Everest, attraverso i filmati del capitano Paolo Landucci dell’Aviazione Leggera dell’Esercito Italiano, che partecipò come pilota di elicottero, presentati dal figlio Guido. Una riscoperta di questa importante tappa dell’alpinismo italiano, in un racconto inedito con immagini e voci che ci emozionano e ci riportano “in volo” su questa avventura.

 

Le proiezioni avranno inizio alle 20.45, presso la Sala della Comunità di Negrone, in via San Pantaleone a Scanzorosciate, con ingresso libero

vi aspettiamo!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>